Chile travel

Iquique

Se sai apprezzare la vita e l’ozio è uno dei tuoi peccati preferiti, Iquique ti ruberà il cuore. Adagiata sulla riva dell’oceano, tra file di palme e maestosi edifici, passeggiare a bordo di una decappottabile sul lungomare o brindare con una coppa di champagne a colazione non ti sembrerà affatto una follia.

Trascorri la giornata sul mare, prendi il sole su una sdraio, immergiti nelle acque dell’Oceano Pacifico scoprendo i suoi fondali o cavalca una moto d’acqua per solcare le onde. Sulle queste spiagge niente sembra impossibile, e la vita notturna può essere vissuta al massimo nei locali bohemien in cui la commistione delle culture è una caratteristica sempre evidente.

Fai una visita alla Zona Franca, centro di scambio commerciale con i paesi del Mercosur e del sud est asiatico, nei suoi centri commerciali potrai fare scintille con la tua carta di credito. Un vero paradiso dello shopping, in cui potrai trovare oggetti per tutti i gusti, da prodotti elettronici fino a raffinati profumi.

Assapora la sua ottima gastronomia nei ristoranti vista mare e deliziati con il tradizionale mango sour: una bevanda a base di mango, il cremoso frutto tropicale considerato uno dei tesori della città, insieme al frutto della passione, al pompelmo e al limone che si coltiva nelle sue oasi.

Siamo in
Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre
ºC Minima
ºC Massima

Nella tua visita ai villaggi della Pampa del Tamarugal non dimenticare di prelevare denaro a sufficienza, poichè gli artigiani e i negozi in generale non sono attrezzati per il pagamento con carte e bancomat.



Attività che puoi realizzare a Iquique

Centro storico di Iquique

Percorri il centro di Iquique e fatti trasportare all’epoca in cui le signore si vestivano con taffetà e ombrellino e gli uomini sfoggiavano baffi all’insu`. Ti stupiranno gli edifici che ancora conservano il glamour della ricchezza che ci fu ai[...]

Cultura

Pica

Una visita a questo tranquillo villaggio è un viaggio dal quale ritornerai pieno di meraviglia. In mezzo a deserti di sale e geroglifici, scopri il centro di Pica, che è conosciuto per i suoi frutti come il mango, la guayaba,[...]

Cultura
Vini e gastronomia

Pisagua

Passeggiare dentro i suoi antichi edifici di legno del XIX secolo, ti spinge alla meditazione. Questo villaggio di pochi abitanti conserva le facciate che costruì l’abbondanza dell’epoca del salnitro. Percorrilo e conosci la sua lunga storia di luci e ombre.[...]

Cultura

Officine salitrere Humberstone e Santa Laura

La storia dell’oro bianco avvolge ed unisce due officine salitrere che si trasformarono nel maggior giacimento di salnitro del mondo all’inizio del XX secolo. L’incontro di diverse comunità, conoscenze ed abilità fecero di questa industria un complesso spazio di scambio[...]

Alto El Loa

Cerchi un luogo in cui le tradizioni e il ritmo quotidiano della vita si fondano con la storia? Il percorso Alto El Loa è tutto questo e molto di più. Percorri questa valle verdeggiante e piena di vita, in cui[...]

Valle di Copiapó

Vieni a godere delle entusiasmanti attrazioni naturali che si incontrano nei dintorni di Copiapó, una tranquilla città che affonda le sue radici nelle attività legate all’industria mineraria. Immergiti nelle acque turchesi delle località balneari di Bahía Inglesa o Playa la[...]

MAPPA, EVENTI E PIÙ

Scopri di più attraverso l’esperienza di altri viaggiatori

@Alan x el Mundo

El desierto más seco del mundo | Chile #7

Pica, el fruto más dulce del desierto

@SEBASTIÁN ALBURQUERQUE

A sólo hora y media de Iquique, se encuentra el oasis de Pica. Su nombre se traduce del quechua como “Flor del desierto”, y este paraíso esconde aguas termales y frutos tropicales.

Geysers del Tatio, el imperdible de San Pedro de Atacama

@MARIANO CADENEAU

Relato de nuestra visita a los Geysers de El Tatio, probablemente una de las maravillas naturales más bellas del planeta.

@observadoracompulsiva

San Pedro de Atacama, Chile

La misteriosa Laguna Roja (Iquique)

@EDUARD TRAVERIA

Demasiados interrogantes rodean la Laguna Roja, una impresionante extensión de agua del color de la sangre, a menos de 200 kilómetros al norte de Iquique. No está claro el motivo de la tonalidad intensa de sus aguas, ni su profundidad, ni por qué no aparece en la mayoría de mapas. Lo único que es incuestionable, es la belleza natural de este lugar extraordinario.

@Alan x el Mundo

Géiseres del Tatio | Chile #8

Sottoscrizione newsletter